Mar 1, 2018
Come scegliere il cavo d’acciaio giusto per il tuo settore

L’80% dei metalli usati dall’uomo è costituito da diverse combinazioni di ferro/carbonio, andando a formare l’acciaio, quello che nell’immaginario collettivo è sinonimo di futuro, progresso e tecnologia. Combinando tra loro la giusta quantità di questi elementi si ottengono vari tipi di acciaio, che reso in fili andranno poi a formare, disposti in vari modi, i cavi di acciaio che usiamo tuti i giorni.

Se stai cercando un cavo d’acciaio sei nel posto giusto: Santini Funi realizza cavi e funi in acciaio da oltre 25 anni. Ci sono molteplici tipologie di cavo, da quelli in acciaio zincato a quelli in acciaio inossidabile, di ogni tipo di spessore. Come fare a scegliere il cavo di acciaio corretto? Grazie all’esperienza maturata in questi anni di attività, Santini ti consiglia il cavo giusto al momento giusto, a seconda delle necessità d’utilizzo.

Cavo d’acciaio per sollevamento

I cavi in acciaio per il sollevamento sono usati soprattutto in gru, autogru, argani, paranchi e battipali, Santini Funi propone tipi di cavo d’acciaio molto flessibili, con anima tessile o una costruzione di tipo warrington-seale con anima a 49 fili. Possiedono anche una buona resistenza all’abrasione considerato il lavoro meccanico che andranno a svolgere.

  • Fune in acciaio 6×36 Warrington Seale + AT/IWRC
  • Fune in acciaio 6×37 + AT

Cavo di acciaio per ascensori

I cavi in acciaio indicati per ascensori sono generalmente forniti in coppia con senso d’avvolgimento opposto, hanno un’anima in fibra tessile e hanno una classe di resistenza di 1.570 N/mm2.

  • 6×19 Seale + AT
  • 8×19 Seale + AT

Cavo di acciaio per utilizzo nautico

In questo settore serve un cavo d’acciaio resistente all’umidità, che supporti alti carichi di rottura e che sia dotato di un buon compromesso tra flessibilità e resistenza; questo può essere garantito dall’acciaio inossidabile. I cavi proposti da Santini Funi per il settore nautico hanno un tipo di costruzione standard, ovvero tutti i fili al suo interno hanno lo stesso diametro.

  • 1×19 Inox
  • 7×7 Inox
  • 7×19 Inox

Cavo d’acciaio per linee vita e imbracature

Servono cavi che coniughino flessibilità e capacità di carico e sono utilizzati soprattutto per creare sistemi di sicurezza anti caduta sul lavoro nell’ambito edilizio.

  • 1×19 Inox
  • 7×7 Inox
  • 7×19 Inox

Cavi di acciaio per gru

Sono adatti a questo settore tipi di cavo antigiro, particolarmente indicati per la movimentazione di merci, in quanto strutturati in modo che non subiscano nessuna torsione durante il sollevamento. L’acciaio di questo cavo viene zincato perché diventi più resistente a condizioni atmosferiche avverse.

  • 19×7 Antigiro

Cavi di acciaio per trasmissioni flessibili

Posseggono una buona flessibilità, adatta a movimenti traslatori e/o rotativi, sono molto usati per la costruzione di freni per biciclette e nella lavorazione su carrucole. Questi cavi possono essere disposti per molteplici utilizzi ed essere di tipologie e dimensioni diverse, come ad esempio:

  • 1×19 Inox
  • 7×19 Inox
  • 6×7 + AT/AM
  • 6×19 + AT/AM

Cavi d’acciaio per reti paramassi

Questo tipo di cavo trova ampio utilizzo nella messa in sicurezza di scarpate o pareti verticali, possono avere sia un’anima tessile che metallica e quelli trattati con lo zinco sono i più indicati per queste attività.

  • 6×7 + AM
  • 6×19 + AT/AM

Cavi per utilizzo architettonico

I cavi di acciaio corretti per uso architettonico devono garantire una completa inossidabilità anche in ambienti molto umidi, ed è per questo che Santini propone dei cavi di acciaio AISI 316, un materiale brillante che non si ossida in presenza di umidità.

  • 1×19 Inox
  • 7×7 Inox
  • 7×19 Inox

Hai trovato il cavo di acciaio che stavi cercando? Richiedi senza impegno un preventivo gratuito agli esperti di Santini Funi!